SUTURES

La termoformatrice THERA650, attraverso un sistema speciale di nostra progettazione, realizza una confezione in alluminio con “finestra” di Tyvek, per permettere il passaggio del gas ETO durante la sterilizzazione. Questa soluzione è un’intelligente evoluzione del classico e dispendioso doppio confezionamento che prevede un doppio confezionamento degli aghi di sutura in una prima confezione in alluminio successivamente riconfezionata in una seconda busta di film plastico e carta medicale o tyvec.

  • Dopo la sterilizzazione queste confezioni vengono portate sulla blanking machine, sempre di nostra progettazione, dove vengono saldate automaticamente e tagliate con trancia integrale per dare origine ad una confezione con “top easy peel”. Questo evita la contaminazione dell’ago dopo la sua apertura che viene aperto con due mani e depositato direttamente sul suo piano di lavoro.
  • Questa nuovo packaging permette la riduzione fino al 35% sul costo del materiale necessario per il confezionamento delle suture: non essendo più necessaria la confezione esterna.

Confezione alluminio/alluminio

4 aghi di sutura con striscia di tyvec, confezione non saldata per la sterilizzazione

STERILIZZAZIONE ETO

DOPO LA STERILIZZAZIONE LA CONFEZIONE E’ SALDATA (MANUALMENTE O AUTOMATICAMENTE)

TAGLIO IN SAGOMA CON BLANKING MACHINE

Confezione singola con APERTURA FACILITATA

Termoformatrice Sutures - Colimatic termoformatrici industriali

richiedi informazioni

Nominativo *
Azienda *
E-Mail *
Recapito telefonico *
Messaggio